Google Adsense




Nina Williams

Nina Williams

Nazione di origine: Irlanda

Altezza: 161 cm

Peso: 49 Kg

Età: 20 (Tekken), 22 (Tekken 2, Tekken 3), 24 (Tekken 4)

Stile di combattimento: Arti Assassine basate su Bone, Koppo e Aikido

Gruppo sanguigno: A

Occupazione: killer

Hobby: viaggiare

Passione: tè con il latte

Avversione: Anna

Retroscena


Tekken

NinaAssassina esperta, Nina è veloce e micidiale.
Addestrata alle tecniche assassine del Koppo dal padre, e alle tecniche di autodifesa di Aikido dalla madre Nina ha una percezione superiore del combattimento.

Nina è stata ingaggiata per uccidere Heihachi Mishima, ma ultimamente sta avendo parecchi ripensamenti sul continuare la sua carriera.

Video finale



Tekken 2

Nina

Conoscendo l'odio profondo tra le sue figlie, Richard Williams prima della sua morte ha espresso il desiderio di vederle finalmente in pace tra loro, ma Nina non è riuscita ad acconsentire all'ultima richiesta del padre e, nonostante il recente contratto che la impegna nell'assassinio di Kazuya Mishima, ha deciso prima di tutto di porre fine ai problemi di famiglia.

Video finale




Tekken 3

Nina

Nina Williams fallì nel tentativo di assassinare Kazuya Mishima nel secondo torneo grazie all'intervento di una delle sue guardie del corpo: Anna Williams, che riuscì anche a sconfiggerla.
Nina venne presa in custodia dalla Mishima Zaibatsu e venne utilizzata come cavia da laboratorio per l'esperimento "Cold Sleep" (sonno criogenico) del Dottor Bosconovitch.

Nina fu risvegliata 19 anni dopo dallo spirito del Dio del combattimento che ora ne controlla la mente e le comanda di assassinare Jin Kazama.

Video finale


Tekken 4

Nina

Dopo il King of Iron Fist Tournament 2 la Mishima Zaibatsu usò Nina come cavia per per una ricerca criogenetica sperimentale. 19 anni dopo Nina venne risvegliata dal sonno criogenico per combattere nel terzo torneo, partecipò al torneo nonostante soffrisse di amnesia crio-indotta.

Da quel momento Nina scappò dalle grinfie della Mishima Zaibatsu e trascorse i suoi giorni eseguendo le sue missioni come assassina a contratto. Fino ad oggi Nina non è riuscita a recuperare la memoria... i ricordi di Anna, o la sua vita precedente. Senza memoria, e nessuno su cui poter contare, l'unica cosa che Nina poteva fare era eseguire i suoi contratti per denaro.

Un giorno Nina accettò un contratto da un'organizzazione mafiosa. La vittima era Steve Fox, un campione mondiale di boxe. Nina si infiltra al torneo e posa il suo sguardo sul suo nuovo obiettivo.

Video finale


Tekken 5

Nina

Il suo passato era ancora avvolto nel mistero. Nina proseguì la sua vita come assassina a contratto.
Nonostante il fatto che fosse venuta a conoscenza,grazie a delle informazioni fornitele dal "Sindacato" di essere la madre biologica di Steve Fox, suo prossimo obiettivo, Nina rimase indifferente alla notizia. Poco tempo dopo il Sindacato venne sgominato dal detective di Hong Kong, Lei Wulong. In virtù di questo Nina non era più tenuta ad uccidere il suo bersaglio, ma decise di riacquistare la memoria una volta per tutte, così decise, dopo molti anni, di incontrare per la prima volta la sorella Anna.

Vedendo il viso della sorella, tutti i ricordi riaffiorarono alla mente di Nina, ricordando l’odio che le divideva, mise immediatamente mano alla sua arma. Lo scontro durò per giorni, ma nessuna delle due riuscì a mettere a segno il colpo decisivo.
Entrambe decisero che l’occasione giusta per sistemare definitivamente la questione sarebbe stata l’ultima edizione del King of Iron Fist Tournament.

Video finale


Tekken 6

Nina

Dopo aver sconfitto sua sorella, Anna, Nina Williams rimase senza nulla da fare. Jin Kazama, recentemente nominato presidente della Mishima Zaibatsu, la reclutò come membro delle sue forze speciali. Non avendo pregiudizi nei confronti dei clienti, la donna iniziò a girare il mondo prendendo parte alle operazioni segrete di demolizione della Tekken Force.

Mentre il conflitto tra la Mishima Zaibatsu e la G Corporation s'intensificava e il mondo bruciava, la Mishima Zaibatsu annunciò il sesto Torneo del Re del Pugno di Ferro. Nina decise d'iscriversi per eliminare chiunque ponesse una minaccia nei confronti di Jin Kazama.

Video finale


Tekken 7

In aggiornamento


Tekken Tag Tournament

Nina

Video finale








Tekken Tag Tournament 2

Nina

Video finale


Informazioni e curiosità
  • Nina è uno dei quattro personaggi ad essere giocabile in tutti i capitoli della serie. Gli altri sono Paul Phoenix, Heihachi Mishima e Yoshimitsu

  • Namco le ha dedicato il ruolo di protagonista nel videogioco Death by Degrees