Google Adsense




Bruce Irvin

Bruce Irvin

Nazione di origine: USA

Altezza: 190 cm

Peso: 85 Kg

Età: 32 (Tekken 2), 53 (Tekken 5, Tekken 6)

Stile di combattimento: Muai Thai

Gruppo sanguigno: A

Occupazione: guardia del corpo di Kazuya Mishima

Hobby: collezionare pistole

Passione: polvere da sparo

Avversione: criminali

Debutto: Tekken 2

Retroscena

Bruce è un personaggio particolarmente ambiguo e sfaccettato: è impossibile catalogarlo come buono o cattivo. In Tekken 2 e in Tekken 6 è la severa e spietata guardia del corpo di Kazuya Mishima, notoriamente l'antieroe della saga, ma allo stesso tempo nei suoi filmati finali lo si vede spesso incoraggiare o difendere giovani ragazzi economicamente disagiati che probabilmente gli ricordano la sua infanzia. Ciò che è certo è che Bruce Irvin è un combattente leale e formidabile.

In Tekken 6 il suo repertorio vede un ampliamento con alcune stance che gli permettono uno dei wallcarry migliori del gioco, rivaleggiando con quello di Lee Chaolan e pochi altri.

Il suo titolo è Nightmare Impact.


Tekken 2

BruceBruce ha perso nella sua infanzia i suoi genitori e suo fratello maggiore, conducendo una vita tormentata dalla violenza e dalla povertà. Rifiutando le carte che il fato gli aveva assegnato, Bruce desiderava vivere una vita agiata. La sua risolutezza lo temprò e divenne un combattente molto forte. Da combattente di kick boxing decise di andare in Tailandia per competere in un torneo di kick boxing tailandese (Muay Thai), Bruce sconfisse il campione in carica e come ricompensa ottenne una taglia sulla sua testa da un'organizzazione di scommesse.

Bruce non avendo via di scampo riuscì a trovare rifugio presso la Mishima Conglomerate e avendo dato prova della sua abilità in combattimento divenne una delle guardie del corpo personali di Kazuya. Per conto del conglomerato Bruce si ritrovò in quel tipo di vita che tanto aveva cercato di evitare, e durante un volo d'affari, un agente della polizia internazionale di Hong Kong che era sulle sue tracce cercò di arrestarlo, ne seguì un combattimento che finì con un disastro aereo. Diverse settimane dopo, un mezzo del conglomerato ispezionando i resti dell'aeroplano recuperò Bruce sopravvissuto incredibilmente in mezzo a resti umani.

Video finale


Tekken 5

Bruce

Bruce Irvin, famoso tra le guardie del corpo personali di Kazuya Mishima.

Ventuno anni prima, Kazuya fu sconfitto da suo padre Heihachi e Bruce decise di lasciare il gruppo di mercenari di Kazuya. Bruce viaggiò per tutto il mondo come mercenario e maestro di corsi di sopravvivenza per varie organizzazioni. Un giorno, venne a sapere che Kazuya, da lui presunto morto, aveva preso parte al King of Iron Fist Tournament 4. In più scoprì che la Mishima Zaibatsu senza la guida di Heihachi avrebbe ospitato il King of Iron Fist Tournament 5.

Bruce, sopravvissuto a innumerevoli conflitti in tutto il mondo, percepì qualcosa di sinistro riguardante il torneo, ma allo stesso tempo provò brividi di euforia che non percepiva da tempo. La Mishima Zaibatsu avrebbe procurato un piacevole passatempo.

Video finale


Tekken 6

Bruce

Durante il quinto Torneo del Re del Pugno di Ferro, Bruce si unì a Kazuya Mishima per aiutarlo nel suo intento di impossessarsi della G Corporation. Controllata da dietro le quinte da Kazuya, la G Corporation dichiarò guerra alla Mishima Zaibatsu. A capo dei corpi privati di Kazuya, Bruce viaggiò per il mondo eliminando le fazioni rivali all'opera. Quando il piano di Kazuya per distruggere la Mishima Zaibatsu fu attuato, la G Corporation mise una taglia sulla testa di Jin Kazama. Come previsto, i rivali reagirono annunciando il sesto Torneo del Re del Pugno di Ferro.

Bruce decise di iscriversi alla competizione per catturare Jin.

Video finale


Tekken Tag Tournament

Bruce

Bruce si trova all'esterno del tempio di Ogre. Qualcuno lo osserva da lontano... si avvicina per attaccarlo alle spalle ma Bruce non si fa trovare impreparato.






Video finale


Tekken Tag Tournament 2

Bruce Irvin in passato ottenne una certa reputazione come membro delle forze armate di Kazuya Mishima. Dopo la sconfitta di Kazuya per mano di Heihachi Mishima, Bruce militò in eserciti di diverse nazionalità, lavorando come istruttore di tecniche di sopravvivenza.

Un giorno incontrò nuovamente con Kazuya, che credeva morto. Decise di sostenere il piano di Kazuya di prendere il controllo della G Corporation. Il comandante della sua armata privata, segnalò a Kazuya che Bruce stava viaggiano in tutto il mondo decimando le forze della Mishima Zaibatsu.

Video finale


Informazioni e curiosità
  • Il Tekken Project team sembra voler suggerire una passione di Bruce per i pulcini. Difatti non solo li utilizza come Item Move in Tekken 6, ma in Tekken Tag Tournament 2 mette a repentaglio l'incolumità di un automobilista, oltre alla propria, per salvarne uno