Google Adsense




Christie Monteiro

Christie Monteiro

Nazione di origine: Brasile

Età: 19 (Tekken 4)

Stile di combattimento: Capoeira

Debutto: Tekken 4

Retroscena

In Tekken 4 Christie Monteiro venne presentata come un nuovo personaggio nato dalle pressanti richieste dei fan di vedere una combattente femminile di Capoeira, in realtà è soltanto una nuova skin di Eddy Gordo che in questo capitolo e in quello successivo viene relegato a mera palette swap. Questa esuberante combattente pratica quindi la Capoeira come Eddy, ed è la nipote del maestro che insegnò l'arte marziale al giovane brasiliano.

Sono ben pochi i cambiamenti che Christie subisce nei vari capitoli e la maggior parte di essi sono di natura grafica: nel quarto torneo infatti combatte con i capelli sciolti e la sua fisionomia facciale risulta probabilmente più latineggiante rispetto ai capitoli successivi, dove invece sfoggia una coda di cavallo e dei tratti somatici più regolari.
Dalla sua comparsa, Christie ha sempre parlato in inglese nonostante le sue origini brasiliane. In Tekken Tag Tournament 2 però, come per ogni altro personaggio, sia Eddy che Christie parlano la loro lingua madre. Per ovvie ragioni i suoi motivi di partecipazione al torneo sono spesso, se non sempre, collegati a Eddy o a suo nonno.


Tekken 4

ChristieChristie è la nipote del maestro che insegnò ad Eddy Gordo l’arte della Capoeira durante la prigionia.
Incontrato Eddy, Christie gli confidò di aver rinunciato all'istruzione universitaria per la mancanza del supporto della famiglia. Eddy si prese quindi cura della ragazza, dandole l’opportunità di frequentare un college e insegnandole la Capoeira in seguito al giuramento prestato al suo maestro.

Grazie al talento simile a quello del nonno, Christie divenne una lottatrice formidabile; al pari di Eddy stesso in soli due anni. Tuttavia, subito dopo la laurea di Christie, Eddy scomparve: avendo scoperto che Kazuya Mishima era l’assassino di suo padre, si diede alla sua ricerca per ucciderlo. Cercando indizi che potessero condurla a Eddy, Christie ha trovato un ritaglio di giornale sul King of Iron Fist Tournament 4 ed è partita alla sua ricerca

Video finale


Tekken 5

Christie

Christie Monteiro, nipote di un leggendario maestro di Capoeira.
Christie andò nella prigione dove suo nonno stava per essere rilasciato dopo un lungo periodo di carcerazione. La prigione era stata molto dura per lui, al punto che era quasi irriconoscibile. Christie portò immediatamente suo nonno in ospedale, ma purtroppo gli venne diagnosticata una grave malattia terminale.
Senza la cura necessaria, i dottori pronosticarono all'uomo solo sei mesi di vita. Christie pensò che utilizzando la tecnologia avanzata della Mishima Zaibatsu sarebbe stato possibile trovare una cura. La speranza di salvare suo nonno fu la ragione che la spinse a partecipare al King of Iron Fist Tournament 5.

Video finale


Tekken 6

Christie

Christie non fu in grado di vincere il quinto Torneo del Re del Pungo di Ferro.
Stava impazzendo per trovare un modo di salvare suo nonno quando Eddy, da sempre al suo fianco, svanì nel nulla. La ragazza cercò ovunque ma non fu in grado di trovarlo.
Non le rimase altra scelta se non quella di tornare in Brasile da sola. Una volta tornata in patria, Christie proseguì le sue ricerche quando improvvisamente anche suo nonno scomparve dall'ospedale. Alla clinica riferirono che l'uomo era stato trasferito alla Mishima Zaibatsu per dei trattamenti.
Christie capì che dietro lo strano comportamento della Zaibatsu doveva esserci Eddy. Ma se così fosse, avrebbe tentato di contattarla in qualche modo... Non poteva fare a meno di credere che ci fosse qualcosa di strano dietro il silenzio dell'uomo. Quando il sesto King of th Iron Fist Tournament fu annunciato, Christie decise di andare in Giappone per entrare in contatto con la Mishima Zaibatsu e scoprire dove si trovavano Eddy e suo nonno.

Video finale


Tekken Tag Tournament 2
Christie

Christie Monteiro è la nipote dello stesso maestro di Capoeira che istruì Eddy Gordo.
Mentre suo nonno è stato imprigionato, Eddy ha continuato le ha impartito lezioni di Capoeira, trasformandola in un combattente formidabile. Dopo il rilascio, suo nonno è stato colpito da una malattia incurabile e ha dovuto essere ricoverato in ospedale. Un giorno l'uomo scomparve misteriosamente dall'ospedake... insieme a Eddy. Temendo il peggio, Christie si è messa alla loro ricerca.

Nel finale di questo capitolo non canonico Christie, tornata in una stazione in Brasile, è alla costante ricerca di Eddy, che sembra essere sempre a un passo da lei ma nonostante questo sempre irraggiungibile per la bella brasiliana. Dopo varie corse e inseguimenti finalmente Christie vede Eddy salire su un treno. Mentre la ragazza sta per salire sulla carrozza per raggiungerlo, si accorge di una bambina che si è persa e si ritrova da sola in stazione. Christie si troverà di fronte ad un bivio ma non avrà neanche un attimo di esitazione...

Video finale




Informazioni e curiosità